Argomenti Correlati
Indice I ribosomi L'acido Ribonucleico (RNA)

La sintesi delle proteine

RIBOSOMI_sintesi_proteica_s (36K)

Una delle funzioni principali dell'acido nucleico quella di codificare le istruzioni per la sintesi delle proteine. Anche la molecola della proteina un polimero con un'impalcatura regolare (detta catena polipeptidica) e gruppi laterali uniti ad essa a intervalli regolari; esistono varie differenze, per, e la pi eclatante che i gruppi qui non sono pi quattro, ma venti (i "magici venti").
La catena polipeptidica caratterizzata da piccole molecole dette amminoacidi.
La sintesi della proteina ha luogo nel ribosoma, complessa macchina biochimica, coadiuvata dall'RNA di trasporto e da vari enzimi. L'informazione per costruire la proteina contenuta nell'RNA messaggero che composto di un solo filamento, duplicato di un tratto del DNA che l'ha generato all'interno del nucleo per poi inviarlo al citoplasma. Il ribosoma si muove lungo l'RNA messaggero leggendone le basi a gruppi di tre per volta (codoni): 3-4 codoni corrispondono ad un amminoacido. Esistono anche triplette di STOP, ovvero codoni di "fine catena".
Esistono varie molecole di RNA anche nel ribosoma stesso, ma esso non viene utilizzato per codificare la sequenza corretta per la sintesi della proteina, fa invece parte integrante del ribosoma.
Ovviamente per permettere che un codice a quattro basi possa codificare una struttura come la proteina che pu possedere centinaia di gruppi laterali, occorre che il tratto di DNA che genera l'RNA messaggero sia notevolmente lungo. Una qualsiasi cellula del nostro corpo ha ricevuto tre miliardi di basi da nostra madre e altrettante da nostro padre, queste basi sono in grado di codificare circa 100.000 tipi diversi di proteine.
Peraltro lunghi tratti del nostro DNA paiono essere privi di funzioni apparenti (introni).

segue>>

a cura di M.M.